Susumaniello

Valle D'Itria IGP - Formato: 75 cl - Annata: 2022

Disponibile

12,50

VITIGNO

Susumaniello

AFFINAMENTO

6 mesi in acciaio, 12 mesi in bottiglia

GRADO ALCOLICO

13%

TEMP. DI SERVIZIO

16-18°C

IDEALE CON

Orecchiette al sugo, cime di rape, minestre con funghi, salumi, formaggi a pasta morbida o filante, arrosti di carne e selvaggina.

NOTE DEGUSTATIVE

Frutti rossi come ciliegia e lamponi, con alcuni leggeri sentori speziati


Available!

Condividi su:
Scheda Tecnica

Il vitigno Susumaniello è una varietà d’uva antichissima, coltivata solo in Puglia, in provincia di Brindisi e in un lontano passato era l’uva rossa principe della Valle d’Itria. Il suo nome deriva da “somarello” in dialetto pugliese e regala un’immagine iconica dell’elevata produttività della pianta, carica di grappoli “come un somaro”. È un vitigno storico che ha rischiato l’abbandono nel corso dei decenni. Oggi il Susumaniello rappresenta una chicca del territorio pugliese, raro e prezioso.

VITIGNO: Susumaniello

DENOMINAZIONE: Valle d’Itria IGP

ZONA DI PRODUZIONE: colline a 350 metri di altezza nella Valle d’Itria

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: contro-spalliera

TERRENO: eluviale, calcareo – argilloso

DENSITÀ D’IMPIANTO E RESA: 4500 piante per ettaro e 2,5 kg di uva per pianta

VENDEMMIA: raccolta manuale in cassette, solitamente durante la seconda decade di settembre

VINIFICAZIONE: La raccolta dell’uva avviene in cassette, segue la diraspatura ed il mosto fermenta in acciaio a temperatura controllata di 27°C per 8-10 giorni durante i quali si effettuano rimontaggi giornalieri. Subito dopo avviene la fermentazione malolattica.

MATURAZIONE: 6 mesi in serbatoio di acciaio, 3 mesi in bottiglia

VOL.%: 13° alc.

APPORTO CALORICO: 91 kcal/100 ml

NOTE DI DEGUSTAZIONE:  Color rosso rubino intenso dai riflessi violacei. Eleganti sentori di frutti rossi come ciliegia e lamponi sfumano in stuzzicanti percezioni speziate. Al sorso racconta un gran ritorno del frutto croccante con particolari percezioni di amarene e melograno. Equilibrato e fine. Tannini vellutati ed eleganti. Conclude tenace con una fine persistenza.

SERVIZIO: si consiglia a 16-18°C in ampi calici

ABBINAMENTI GASTRONOMICI: Il coinvolgimento della rusticità tipica del Susumaniello si sposa con la tradizione culinaria pugliese con orecchiette al sugo o cime di rapa. Carni stufate e ragù a lunga cottura sono impreziositi dal corpo del vino. Eccellente in compagnia di arrosti di carne e selvaggina.

Informazioni aggiuntive
Peso 1750 g
Affinamento

6 mesi in acciaio, 12 mesi in bottiglia

Formato

75 cl

Linea

Alture

Temperatura

16-18°C

Grado Alcolico

13%

Tipo di Vino

Rosso fermo

Vitigno

Susumaniello

Premi e Riconoscimenti
Riconoscimento / Premio

Annata

Punteggio

Ti potrebbe interessare…

Bianco D’Alessano

Valle d’Itria IGP

12,50
Minutolo

Valle d'Itria IGP

12,50
-12%
Verdeca Alture

Valle D'Itria IGP

11,00

Newsletter

Hai bisogno di aiuto?