Susumaniello Rosè

Susumaniello Rosè

Puglia IGP - Formato: 75 cl - Annata: 2022

Disponibile

10,90

VITIGNO

Susumaniello

AFFINAMENTO

3 mesi in acciaio e 1 mese in bottiglia

GRADO ALCOLICO

12,5% vol

TEMP. DI SERVIZIO

8/10°C

IDEALE CON

Ottimo come aperitivo, insieme ad antipasti leggeri della tradizione contadina pugliese, salumi non stagionati e formaggi delicati. Buono su primi piatti leggeri a base di verdure, carni bianche, pesce e minestre.

NOTE DEGUSTATIVE

Colore rosa tenue. Profumi fragrante e delicato, con sentori di frutti rossi e note esotiche. Gusto pieno, rotondo, con buona acidità e sentori speziati che rimangono in bocca. Finale piacevole, fresco e fruttato.


Available!

Condividi su:
Scheda Tecnica

Il vitigno Susumaniello è una varietà d’uva antichissima, coltivata solo in Puglia, in provincia di Brindisi e in un lontano passato era l’uva rossa principe della Valle d’Itria. Il suo nome deriva da “somarello” in dialetto pugliese e regala un’immagine iconica dell’elevata produttività della pianta, carica di grappoli “come un somaro”. È un vitigno storico che ha rischiato l’abbandono nel corso dei decenni. Oggi il Susumaniello rappresenta una chicca del territorio pugliese, raro e prezioso.

VITIGNO: Susumaniello

DENOMINAZIONE: Puglia IGP

ZONA DI PRODUZIONE: colline a 350/380 metri di altezza nella Valle d’Itria

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: contro-spalliera

TERRENO: eluviale, calcareo – argilloso

DENSITÀ D’IMPIANTO E RESA: 4500 piante per ettaro e 3 kg di uva per pianta

VENDEMMIA: raccolta in cassette, nella prima decade di ottobre

VINIFICAZIONE: La raccolta avviene in cassetta, l’uva sosta una notte in cella frigo con temperature sotto lo zero (criomacerazione pellicolare di  20 ore),viene diraspata e pigiata. Il pigiato si raffredda e dopo un travaso in un serbatoio di acciaio inox avviene la macerazione di circa 6-8 ore. Il mosto si chiarifica e fermenta a bassa temperatura

MATURAZIONE:  3 mesi in acciaio e 1 mese in bottiglia

VOL.%: 12.5° alc.

APPORTO CALORICO: 88 kcal/100 ml

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Color rosa tenue e luminoso. All’olfatto dona un’affascinante fragranza che ricorda sentori di frutti rossi e note esotiche. Gusto pieno, rotondo, con vivace freschezza e croccantezza. Finale piacevole, fresco e dal frutto succoso.

SERVIZIO: si consiglia a 10-12 °C

ABBINAMENTI GASTRONOMICI: L’eleganza di un rosato da Susumaniello sposa piatti che risaltano la presenza del pomodorino. Linguine ai frutti di mare, crostacei crudi e cotti in paté gourmet sono una prelibatezza da non perdere. Tartine e carpacci di carne e pesce sono l’inizio di una grande avventura gastronomica.

Informazioni aggiuntive
Peso 1750 g
Affinamento

3 mesi in acciaio e 1 mese in bottiglia

Formato

75 cl

Grado Alcolico

12,5% vol

Linea

Alture

Temperatura

8/10°C

Tipo di Vino

rosato fermo

Vitigno

Susumaniello

Annata

2022

Premi e Riconoscimenti
Riconoscimento / Premio

Annata

Punteggio

Cantine Paololeo

Se è vero che dietro ogni bottiglia di vino c'è sempre una storia da raccontare, quella dei vini Paololeo è una storia semplice e bella, come tutte le storie di famiglia.

Sono state ben cinque le generazioni di viticoltori che, uniti da una passione per il vino e senza mai allontanarsi dalla propria terra, hanno costruito ciascuno un pezzo di storia della cantina che, oggi come allora, sorge a sud di Brindisi, nella cittadina di San Donaci.

L’azienda Paololeo pone al centro la famiglia e intorno il territorio in tutte le sue tradizionali espressioni; all’azienda vinicola si affianca quella agricola che ad oggi possiede più di 70 ettari e una antichissima masseria circondata da vigne; Primitivo, Negroamaro, Malvasia bianca e nera di Lecce: questi i principali vitigni autoctoni coltivati  seguiti dallo Chardonnay e dal Fiano.
E’ oggi un’azienda moderna con una sede di 35.000 mq, una linea di imbottigliamento completamente automatizzata, una capacità  di 120.000 ettolitri di vino e 1000 barrique francesi e americane per l’invecchiamento dei vini.
La produzione annuale attualmente si aggira attorno ai 5 milioni di bottiglie, di cui il 60% destinata alla vendita oltre confine nei paesi quali Danimarca, Svezia, Norvegia, Inghilterra, Germania, Svizzera, USA, Brasile e altri.

Restare fedeli alla tradizione è stato da sempre l’obiettivo di Paolo Leo, animato dalla stessa passione ereditaria che ha accompagnato l’attività familiare dei Leo per più di cento anni.

Pagina ufficiale: www.paololeo.it

Scopri tutti i prodotti.

Ti potrebbe interessare…

-8%
Susumaniello

Valle D'Itria IGP

10,00
Minutolo

Valle d'Itria IGP

9,90
6,50

Newsletter

Hai bisogno di aiuto?