I Consigli di Nonna Iole

ZUCCHINE ALLA POVERELLA

ZUCCHINE ALLA POVERELLA

La zucchina e’ l’ortaggio più usato in assoluto… è talmente versatile che lo si usa per preparare antipasti, primi e secondi piatti, ma soprattutto contorni. Si trova facilmente tutto l’anno, anche se, il suo periodo migliore per consumarla è l’estate. Scoprite come ‘cuocere’ al sole la zucchina con i consigli di Nonna Tetta.

INGREDIENTI:

zucchina
foglie di menta
aglio
aceto
olio evo
sale qb
peperoncino (facoltativo)

PREPARAZIONE:

Lavate bene le zucchine ed eliminate l’estremità. Affettatele a rondelle sottili ed adagiatele, cercando di non sovrapporle molto, su una struttura in rete o su una graticola.
Fate essiccare al sole le zucchine per circa cinque ore, dipende dall’intensità del calore, prestando attenzione a girare le zucchine in modo fa ‘farle cuocere’ da ambo i lati.

Ora potete procedere a renderla un piatto sfizioso: friggete le zucchine giusto il tempo di una doratura ed asciugatele con carta assorbente.
Conditele a piacere con le foglie di menta, l’aglio, l’aceto, l’olio ed il sale. Per chi gradisce, può aggiungere il peperoncino.
Potete servirle come antipasto, come contorno, potete usarle per farcire un panino con philadelphia e salume di cinghiale o anche per condire la frisa.

I prodotti più venduti

Passo Del Cardinale Cantine Paololeo 2
Passo Del Cardinale

Primitivo di Manduria DOP

11,00
Orfeo

Negroamaro Puglia IGP

15,90
In offerta!
Chardonnay Cantine Paololeo 2
Chardonnay

Salento IGP

6,00 4,80
Negroamaro Cantine Paololeo
Negroamaro

IGP Salento

6,00

Newsletter

× Hai bisogno di aiuto?